Home



Logo archivivoArchiVivo è l'associazione nata per coadiuvare e supportare l'attività dell'Archivio di Stato di Biella.
Costituita alla fine del 2009, l'Associazione Amici dell'Archivio di Stato di Biella si ispira a realtà analoghe già vive in altre città, soprattutto a quella di Torino che da anni opera con grande soddisfazione degli addetti ai lavori e degli utenti.
Attorno allo scrigno archivistico di via Arnulfo si era già di fatto raccolto spontaneamente un gruppo di appassionati e di ricercatori che a vario titolo partecipavano alla vita dell'Archivio accanto al più che preparato ma esiguo personale archivistico.
È stata quindi la direttrice, Graziana Bolengo, a voler rendere concreta un'idea che già più volte era stata abbozzata, con l'intento di organizzare e valorizzare un buon potenziale di disponibilità, competenze professionali e buona volontà.
Strutturata secondo lo statuto modello di una Aps, cioè un'associazione di promozione sociale basata sul volontariato, ArchiVivo si pone l'obiettivo di "dare una mano" alla direttrice e alla sua squadra per l'accoglienza, per iniziative didattiche, per interventi di catalogazione assistita e per azioni di promozione di uno dei grandi giacimenti di memoria e di cultura del Biellese.
La presidenza del sodalizio è stata assegnata a Mario Coda, mentre Alberto Galazzo ha assunto la carica di segretario. Ai soci fondatori si sono uniti alcuni altri amici e la speranza è quella di affiliare tutti coloro che per lavoro, per passione o per curiosità frequentano l'Archivio di Stato di Biella o vorrebbero collaborare alla sua attività.