Sistema Archivistico Nazionale
Pagina principale Archivio di Stato di Biella
  Inizio   Come raggiungerci   Mappa del sito   Contattaci   Amministrazione trasparente   Disclaimer
 
Chi siamo
Servizi
Patrimonio documentario
Biblioteca
Didattica
Formazione
Spazio Aperto
per il territorio

         Percorsi
Gli Archivi
del biellese
 
 

Gli archivi del Centro Studi cavaliere Pietro Torrione

La Raccolta

È costituita da documenti salvati dalla distruzione o dalla dispersione nei rivoli del mercato antiquario, concernenti in prevalenza l'area Biellese-Vercellese e relativi ai molteplici interessi su cui si concentrava l'attività di storiografo di Torrione.
Alcuni mazzi presentano una omogeneità interna derivante dalla provenienza o dalla tipologia documentale. Il resto è costituito da una pregevole miscellanea formatasi mano a mano che veniva reperito o acquistato materiale di interesse storico.
L'inventario è stato redatto rispettando l'ordinamento dato dal produttore. Sono state segnalate quali serie d'origine i raggruppamenti di carte omogenee esistenti, quasi sempre coincidenti con la provenienza archivistica dei documenti.
Solo nei casi in cui i fascicoli denotano la sicura appartenenza ad archivi chiaramente individuati, questi sono stati indicati come archivi di provenienza.

Le Carte

Sono documenti che costituivano l'archivio personale e di famiglia.
Vi si trovano nei primi mazzi le carte della famiglia Coda-Torrione a partire dal XVII secolo.
Poi lettere, minute, appunti, bozze, ritagli di giornali, relazioni, fotografie e altre riproduzioni che testimoniano il lavoro quotidiano di Pietro Torrione e le relazioni da lui intrattenute con il mondo culturale.
La miscellanea iconografica, studiata a parte, aggiunge alle immagini inserite nei fascicoli, 1162 unità sciolte conservate in 4 scatole.

Il Centro Studi
Biblioteca

Immagine dall'Archivio
Patrimonio documentario
    Strumenti
    di ricerca
    Archivio di Stato
    di Biella nel SIAS
  Indice centro
  studi
  cav. Torrione
    Centro studi
    Gli Archivi
      Miscellanea
    Biblioteca
©2003 Archivio di Stato di Biella - ultimo aggiornamento 25 gennaio 2016